5state of Mind x SXM: la collezione omaggio ai Sangue Misto

Un tuffo nel passato per capire il presente e ridefinire i paletti del futuro. 5tate of Mind omaggia in una collezione i pionieri del rap Sangue Misto.

Sangue Misto come stato mentale. Potrebbe essere questo lo slogan della nuova capsule lanciata dal brand nostrano – 5tate of Mind appunto – più legato al mondo rap. Un elogio al passato, a quel passato che ha originato il presente e probabilmente marchierà il futuro come un tatuaggio indelebile. 5tate of Mind, marchio sorto nel 2011, ha appena lanciato una collezione interamente dedicata ai Sangue Misto, storico e visionario gruppo rap bolognese. Motivo? I 25 anni appena passati dal disco icona “SXM”, scaraventato sul mercato nel lontano 1994. Ecco le immagini della collezione 5tate of Mind x SXM.


Sangue Misto e “SXM”: un disco epico

Sangue Misto è stato il collettivo in grado di ridefinire il rap italiano. Una combriccola di “Cani Sciolti” troppo belli per essere duraturi, destinati a ridurre ai minimi termini la loro collaborazione musicale. Colpa di vedute differenti e personalità strabordanti, gente che ha preferito percorrere strade impervie pur di stupire. Sangue Misto è un progetto durato 3 anni, il tempo minimo comunque necessario per sfornare un capolavoro, “SXM” appunto. Avanguardia allo stato puro, tanto che Rolling Stones, non una testata qualunque, lo ha inserito nei 100 dischi fondamentali della musica italiana. Posizione? Venticinquesima. E stiamo parlando di rap in Italia e di un disco uscito quando il rap era la nicchia per eccellenza.


Ritorno agli anni 90

Oggi 5tate of Mind riavvolge il nastro della storia del rap e dedica un’intera collezione a quel disco capolavoro. Segno che “Lo straniero”, “La porra” e “Senti come suona” girano ancora sugli Spotify degli appassionati di oggi; segno, oltretutto, che c’è ancora un ampio rispetto per chi la storia l’ha fatta per davvero. E come la si omaggia? Chiaro, con un ritorno al passato, sia nel sound che, soprattutto, nel mood. La capsule firmata 5tate of mind è un ensemble di abbigliamento anni 90 (come certe ultime droplist Supreme): hoody, cappello da baseball modello originale del ’94, workwear jacket in canvas. Il tutto contornato da ricami all-over e dallo storico logo dei Sangue Misto.


5tate of Mind: Punto di riferimento del rap italiano

5state of Mind è un progetto nato nel 2011 e dopo nemmeno dieci anni di carriera è un punto di riferimento del wear declinato al rap. Padre putativo del miracolo 5state è l’ideatore Jimmy Spinelli, in arte Rischio. Da sempre ispirato al mondo dei college americani propone un mix di varsity e motti da gridare a squarciagola. E’ con questa formula magica che arriva il primo grande successo: “Bolo 5state of Mind”, poi replicato in altre città a seconda dello slang utilizzato dagli indigeni per autodefinire il proprio territorio. Prima “Napl” (Napoli), poi “Emme-I” (Milano) e poi “A’dam” (Amsterdam), “Ibza” (Ibiza) e “Kngstn” (Kingston). Da quel momento il supporto dei grandi nomi del rap è arrivato senza nemmeno richiederlo (il giro d’affari, d’altronde, non manca): Gue Pequeno, Club Dogo, Marracash, Salmo, Sfera Ebbasta, Izi, Dargen D’amico e molti altri, rapper giamaicani (!!) compresi.


La mente del progetto: Deemo

Alla base di questo progetto dedicato ai Sangue Misto – però compare un nome che scorre nelle vene del rap italiano da tempo immemore, idolo dalla fama nascosta: Deemo. Prima esponente della scena rap, poi writer e infine art director, da sempre legato a doppio filo con le collezioni di 5tate of Mind. La sua ultima creazione però è destinata a lasciare il segno per sempre, una pesca miracolosa dal mare del passato per rinverdire lo 5tate of Mind di questi tempi un po’ amari. Siatene grati. La capsule collection 5tate of Mind x SXM è disponibile a partire dal 9 marzo 2020 ed è acquistabile – in tiratura limitata – sul sito ufficiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *