Afters Ice Cream, la linea streetwear che ha mandato su tutte le furie Virgil Abloh

Ironici, divertenti e di tendenza, è impossibile resistergli! I capi e gli accessori Afters Ice Cream piacciono davvero a tutti, o quasi…

Immaginate una gelateria specializzata anche in streetwear. Originale, direte voi. Beh, Virgil Abloh non è dello stesso avviso. Ed è per questo che in questi giorni il nome Afters Ice cream è rimbalzato su tutti i social e siti di settore, a causa di una citazione in giudizio firmata (è proprio il caso di dirlo) Off-White.

Qui si rovinano le diete

Andiamo con ordine. Afters Ice Cream è una gelateria nata in California e grazie al suo successo ha aperto sedi in tutta America. Il suo stile è caratterizzato da grande ironia, tanto che il suo motto è “qui si rovinano le diete”.

I suoi fondatori Scott Nghiem e Andy Nguyen hanno avuto in passato esperienze nel settore streetwear e per questo hanno avuto l’idea: creare una linea di capi e accessori ispirati ai brand streetwear più famosi, rivisitati però in chiave ironica a tema gelato e dieta.

Inutile dirlo, la linea ha decisamente spopolato. Basta fare un rapido giro su Instagram per scoprire che i capi e gli accessori firmati Afters Ice Cream sono decisamente di tendenza tra i giovanissimi, soprattutto grazie alle collaborazioni e alle capsule collection. Secondo noi quella dedicata a Rick e Morty è davvero imperdibile!

E ammetiamolo, anche i gelati sono davvero un bel vedere!

Così golosi che anche Billie Eilish non può farne a meno.

Cosa è successo con Virgil Abloh?

Ma non facciamoci tentare e torniamo allo streetwear. Il mese scorso Virgil Abloh ha citato in giudizio le gelaterie Afters.

L’avvocato di Off-White sostiene che ci sia stata violazione del copyright del brand, in quanto i tratti distintivi di Off-White, come il logo e le linee diagonali, sarebbero stati utilizzati dalle gelaterie in modo improprio per fare concorrenza sleale al brand.

Effettivamente i capi sono davvero simili e il logo Off-Diet ricorda anche nel suono il marchio Off-White. Non è sicuramente il primo caso di “parodia”, se così vogliamo chiamarla. Vi ricordate il marchio di streetwear per cani, Fresh Pawz, di cui vi avevamo parlato tempo fa?

Inoltre a fare la (notevole!) differenza, oltre all’ironia che si nasconde dietro le magliette e le felpe Afters e che a Off-White manca, è il prezzo: una t-shirt firmata Off-White costa circa 250€, mentre una delle gelaterie Afters solo 24 dollari.

Insomma, c’è davvero una violazione del copyright? Secondo The Fashion Law è possibile che le gelaterie Afters risponderanno alle accuse affermando che la loro linea streetwear sia una parodia dei brand più celebri. Vedremo come andrà a finire.

Dove trovare la linea streetwear firmata Afters Ice Cream

Cosa ne pensate di questa particolarissima linea streetwear? Quelli che vi abbiamo proposto nell’articolo sono solo alcuni dei simpaticissimi capi firmati Afters Ice Cream, per scoprirli tutti potete visitare il loro store ufficiale aftersicecream.com/swag, ma se volete acquistarne qualcuno dovrete aspettare, è tutto sold out!

Che Virgil Abloh abbia contribuito a rafforzare il successo del brand? Probabile. Magari Afters Ice Cream potrebbe inviargli una delle t-shirt Off-Diet per ringraziarlo.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *