Converse continua a modificare le silouette storiche: con Converse Elevation si rinnovano la Chuck Taylor Move e la Run Star Hike

Converse continua a modificare le silouette storiche: con Converse Elevation cambiano e si rinnovano la Chuck Taylor Move e la Run Star Hike

Non s’interrompe l’innovazione in casa Converse, che continua a rinnovarsi a livello stilistico, confermando il percorso intrapreso anche per la prossima collezione autunno/inverno. Coinvolgendo creativi da tutto il mondo – tra cui l’italiano Domenico Formichetti -, il brand ha dato nuova vita a silhouette classiche.

La Chuck Taylor, ad esempio, diventa la Chuck Taylor All Star Move: una midsole tecnologicamente all’avanguardia, realizzata in schiuma EVA, rialza la scarpa e ne aumenta il comfort, aumentando l’ammortizzazione e la comodità.

La Converse Run Star Hike arriva invece per la prima volta in versione low. Uno dei modelli più di successo degli ultimi tempi in casa Converse, rinasce infatti a nuova vita in questa nuova iterazione, una scarpa bassa che però resta “alta”, grazie alla peculiare midsole tipica proprio della sneaker. Esteticamente d’impatto – proprio come l’All Star Move -, la Run Star Hike si prepara ad una seconda giovinezza in questa nuova versione.

Converse Elevation: si rinnovano la Chuck Taylor Move e la Run Star Hike
Converse Elevation: si rinnovano la Chuck Taylor Move e la Run Star Hike
Converse Elevation: si rinnovano la Chuck Taylor Move e la Run Star Hike

Dove e quando?

Entrambe le sneaker sono già disponibili sul sito Converse e nei retailer selezionati, al prezzo – rispettivamente – di 85 e 100 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *