Dr. Martens x Heaven by Marc Jacobs

Trame punk e grunge per le nuove Dr. Martens x Heaven by Marc Jacobs, un duo di stivali e stringate che richiama le atmosfere anni ‘90

Il look anni ’90 non passerà mai di moda. Sembrano convinti Dr. Martens x Heaven by Marc Jacobs, che dopo il successo della prima collaborazione tornano con due nuove paia di scarpe, stavolta ispirate alle atmosfere punk e grunge che hanno segnato la musica e lo stile del decennio più amato dello scorso secolo.

Stivali Dr. Martens x Heaven by Marc Jacobs

Heaven è la branca di Marc Jacobs dedicata all’estetica anni ’90 e questa è la seconda volta che il brand collabora con Dr. Martens. La prima è stata all’inizio di settembre, quando i brand hanno presentato lo stivale Audrick 8i HMJ Croc e la scarpa Audrick 3i HMJ Croc, andati sold out in pochissimo tempo.

Questa settimana Dr. Martens e Heaven tornano a collaborare presentando una nuova stringata, la Audrick Tartan, e un nuovo paio di stivali, gli Audrick Daisy.

Come sono i modelli della collezione Dr. Martens x Heaven by Marc Jacobs

Gli stivali Audrick Daisy sono realizzati in pelle con suola in gomma alta Quand Neoteric e presentano una stampa floreale gialla grunge a contrasto con il nero della pelle, lacci super lunghi, occhielli a forma di fiore e un pendente per i lacci a forma di orsetto a due teste, caratteristico di Heaven by Marc Jacobs.

Stivali

Le scarpe stringate Audrick Tartan sono caratterizzate dalla trama punk anni ’90 Stewart Tartan, dalla suola alta Quad Neoteric e come lo stivale Daisy dai lacci più lunghi, dagli occhielli a forma di fiore e dal pendente orsetto.

Scarpe Dr. Martens x Heaven by Marc Jacobs

Entrambi i modelli della collezione presentano i tratti caratteristici di Dr. Martens come la cucitura gialla a contrasto con la suola, il passante AirWair giallo e nero e la suola in gomma rimbalzante.

Dove trovare la collezione

La collezione è già disponibile da sabato 13 novembre sul sito ufficiale Dr. Martens e in store selezionati.  

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *