Migliori release Nike di gennaio, ce n’è proprio per tutti i gusti

Da tanto Nike non ci offriva una scelta così diversificata. Le migliori release Nike di gennaio sono tutte differenti, ma ugualmente stilose

Rieccoci al nostro appuntamento fisso, le migliori release Nike di gennaio, a tirare le somme di un mese, come sempre, ricco di nuovi lanci. Si sa, in casa Nike non mancano mai scoop ed entusiasmanti novità. Il brand leader dello streetwear non ci lascia mai a corto di argomenti, e raramente cede il posto a qualcun altro in fatto di news. Addirittura in questo mese, Nike si è resa coprotagonista di un libro firmato nientemeno che da Virgil Abloh, che così intende sugellare e tramandare la fertile collaborazione Off-White x Nike. Per chi si fosse appena sintonizzato, ricordiamo che il titolo del libro è Icons – Something’s Off e che sarà disponibile su Nike.com a partire dal 22 gennaio.

Ma gennaio è stato un mese importante anche per un’altra collab di primissimo ordine, la Nike x Supreme. Risale al 14 gennaio, infatti, la release di una nuova versione “aggressive” delle Goadome, in pelle pitonata, disponibili in doppia colorway total red e total black. Infine, Nike ci ha augurato un buon anno anche con l’annuncio di una prossima, bellissima release: si tratta delle Blazer Low nate dalla collab Sacai x Nike, prevista per il mese prossimo.

A livello generale, abbiamo l’impressione che questo 2021 sia iniziato con una ventata di novità. Se durante il 2020 le protagoniste assolute dei recraft sono state le Dunk (Low, per essere precisi), questo mese i lanci sono tutti diversi tra loro, per modello, colori e stile. Pronti a scoprire le migliori release Nike di gennaio?

1 – Nike SB Dunk Low Street Hawker

Release date: 22 gennaio

Sono così belle ed originali, che abbiamo già provveduto ad un articolo dedicato. Stiamo parlando delle Dunk Street Hawker, ispirate alla tradizione culinaria cinese, che non potevano mancare tra le nostre migliori release Nike di gennaio. Frutto della collaborazione con l’artista Jason Deng, queste Dunk sono caratterizzate da motivi in stile acquerello. Ogni motivo rappresenta un piatto caratteristico di una diversa città cinese, per un totale di sei tributi.

Non fatevi ingannare dalle apparenze, perché no, non si tratta di due colorway differenti, ma di un unico paio di sneakers diversissime tra loro. La sinistra è caratterizzata da colori più neutri che strizzano l’occhio a carboidrati e cereali in generale. La destra sfoggia colori più caldi e ricorda le pietanze a base di carne. E voi, riuscite a capire a quali pietanze rendono omaggio questi piccoli capolavori? Se ne volete un assaggio, li trovate su Nike.com a partire dal 22 gennaio.

migliori release nike di gennaio - Street hawker
Photo: courtesy of @jsneaks_559

2 – Nike Air Max 1 LV8 Dark Teal Green

Release date: 30 gennaio

La Air Max 1 LV8 è uno dei design Nike più iconici e sportivi di sempre. Questo recraft non fa eccezione, pulito e lineare nell’aspetto, omogeneo nell’utilizzo della pelle per l’intera tomaia. Ci piace tanto l’accostamento di ice grey e petrol blue, che spezzano gradualmente dal bianco candido della suola, della punta e dei lacci. Tanto più che queste pennellate di blu lasciano trasparire il loro bordo azzurro (l’interno del tessuto, n.d.r.) che provoca quasi un effetto glitch. Innovazione nella tradizione significa anche arricchire il modello classico con piccoli dettagli innovativi, proprio come lo Swoosh laterale “interrotto” da una sovrapposizione di tessuto, e un altro piccolo Swoosh bianco sul bordo della punta.

Non dimentichiamo i dettagli tecnici che fanno della Air Max 1 innanzitutto una sneaker comodissima e perfetta per lo sport. Ci riferiamo alla silhouette classica della scarpa da running e all’ammortizzazione perfetta della suola Air. Le trovate su Nike.com a partire dal 30 gennaio, al prezzo di 149,99 €.

migliori release nike di gennaio - Air Max 1

Potrebbe piacerti:

3 – Nike Kyrie 7

Release date: 29 gennaio

Conoscete già la leggenda dei Roswell Rayguns? Si tratterebbe della più bizzarra e simpatica squadra di basket semi-professionale. E chi siamo noi per negare loro un posto tra le migliori release Nike di gennaio? Era una pessima annata, per i Rayguns, quella del 1975, finché Rosewell non fu raggiunta da un’astronave che veniva dal futuro, il cui equipaggio si unì ai giocatori permettendogli di vincere gli ABA. Tutti i viaggiatori nel tempo indossavano, anzi sfoggiavano, delle futuristiche Nike Dunk. Si tratta di un tema caro alla famiglia Nike, che di tanto in tanto elabora un nuovo recraft a tema.

È questa la volta delle Kyrie 7, il cui design si divide tra il tema spaziale e quello dei cartoons. Il simbolo della squadra spicca sul tallone, su un’ampia linguetta di leather gialla. Lungo i lati predomina una rete a maglia larga nera, che così risulta “punteggiata” dall’orange della tomaia sottostante. Qui, spicca anche la stravagante cucitura a zig-zag dorata che contorna lo Swoosh. Lowersole e lacci, di un bianco cangiante, giocano benissimo la loro mossa di contrasto.

Nonostante la release date ufficiale fosse prevista per il 29 gennaio, noi le abbiamo già trovate su Nike.com al prezzo di 129,99 €. Affrettatevi!

migliori release nike di gennaio - Kyrie 7

Potrebbe piacerti:

4 – Nike Zoom Freak 2 MVP

Release date: 22 gennaio

Per i collezionisti più arditi, ma non solo, segnaliamo un nuovo lancio dedicato a Giannīs Antetokounmpo, il celebre cestista greco. Si tratta delle Zoom Freak 2 MVP, acronimo di Most Valuable Player, che però, stavolta, ci vengono presentate in vesti del tutto nuove. Questa colorway possiede colori meno decisi, meno sportivi, ma in compenso più vivaci e soavi. Non a caso, sulla punta domina quasi incontrastato un tenue beige sand, che lascia il posto, sulla linguetta e sui lati, ad una briosa esplosione di lettere alfabetiche colorate. A riportarci sulla retta via ci pensa l’enorme Swoosh laterale in pelle rossa, e i lacci dipinti in un orange infuocato.

Le Freak 2 MPV non sono solo belle, ma anche e soprattutto tecniche: lo strato esterno sagomato serve a proteggere la punta, mentre nella suola si alternano l’ammortizzazione Zoom Air e la schiuma reattiva, che contribuiscono a potenza e velocità. E per un supporto ideale del peso, il battistrada è inframezzato da un elemento rigido. Disponibili su Nike.com dal 22 gennaio al prezzo di 120 $ (circa 100 €).

migliori release nike di gennaio - freak 2

Potrebbe piacerti:

5 – Nike Dunk High x Notre

Release date: 23 gennaio

Dopo i vari rumors dello scorso maggio, finalmente le Nike Dunk High di Notre arrivano tra noi: lanciate in esclusiva Notre il 21 gennaio, saranno disponibili su Nike SNKRS il 23 gennaio.
Michael Jaworowski, co-fondatore di Notre, ha trasferito in queste colorway tutta l’attitudine laboriosa ed altruista del Midwest e del suo brand. L’intenzione era proprio quella di riprodurre la community-driven attitude, ovvero il portamento di chi si spende per la comunità.

Per chi è abituato alle High in total leather, è una vera sorpresa scoprire che la tomaia è realizzata in tela e camoscio. Le patch sono ispirate alla camicia da lavoro, i dettagli in pelle scamosciata e il punto triplo fanno il resto. Entrambe le colorway stillano artigianalità e ricercatezza insieme, compreso lo Swoosh costituito da una stretta di mano. Bella questa danza con il bianco sporco della suola di ambo i colori, il blue navy più deciso e il soft beige con dettagli rossi. Tanto di cappello al brand Notre, per l’originale e riuscitissima reinterpretazione.

migliori release nike di gennaio - Notre
Photos: courtesy of @elmistersnkrs

Potrebbe piacerti:

6 – Nike Air Jordan 5 Low CNY

Release date: 23 gennaio

Ci piacciono i tributi discreti, quelli che strizzano l’occhio agli osservatori più attenti senza fare troppo rumore. È questo il caso delle nuove AJ 5 Low CNY, sottoposte sì a tanti recraft, ma non esattamente tutti dello stesso calibro. Lo ammette la stessa Nike, parlando di questo modello. Per l’occasione il brand punta di nuovo all’accostamento del beige sand e del rosso, che anche da lontano provocano l’effetto sorpresa sperato.

Osservandole più da vicino, poi, ne apprezziamo la complessa elaborazione fatta di sovrapposizioni e stratificazioni di tessuti e materiali diversi, che ne lasciano intravedere l’animo vero e proprio. Stiamo parlando di motivi che richiamano il carnevale cinese, vero obiettivo di questa colorway. E, per i meno attenti, c’è sempre il logo dietro al tallone che attira l’attenzione! Insomma, era doveroso inserire queste AJ 5 tra le migliori release Nike di gennaio. Le aspettiamo con ansia su Nike.com a partire dal 23 gennaio e al costo di 189,99 €.

migliori release nike di gennaio - AJ 5

Potrebbe piacerti:

7 – Nike Offline Anthracite

Release date: 23 gennaio

Anche se estremamente diverse dai modelli Nike a cui siamo abituati, e forse proprio per questo, abbiamo pensato che le Offline Anthracite fossero degne di nota. Si tratta di un modello stile sabot che, per forma e dimensioni, sembra ispirarsi un pochino al brand Birkenstock. Una suola spessa e confortevole, coadiuvata da una suoletta interna massaggiante, è proprio quello che ci vuole per concedere ai nostri piedi un po’ di relax nel tempo libero.

Il design delle Offline è piuttosto complesso, in quanto composto da una tomaia in mesh nera sovrastata da una larga striscia di tessuto imbottito che richiama i sandali. I dettagli più originali sono la fascetta anteriore in tessuto arancione fluo, con cucitura centrale a zig-zag, lo Swoosh anteriore e la linguetta in silicone trasparente con la scritta n.354. Semplici ma tutt’altro che banali. Le troviamo su SNKRS.com a partire dal 23 gennaio al prezzo di 119,99 €.

migliori release nike di gennaio - Offline

Potrebbe anche piacerti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *