BEST NIKE SNEAKERS RELEASE -marzo 2021-

I recraft di questo mese riguardano le sneakers più sportive. Conseguenza dello sporty glam imperante? Ecco le migliori release Nike di marzo

Potranno tagliare tutti i fiori, ma non fermeranno mai la primavera”, scriveva Neruda. L’alternarsi delle stagioni funziona proprio così, e se lo stesso non può dirsi di altri periodi, quello inaugurato dall’equinozio del 21 marzo ci rende tutti felici. Il ritorno delle belle giornate è implicito nella stessa etimologia del termine, che significa, appunto, risplendere. Come affronta Nike questa primavera 2021? Abbiamo dato un’occhiata ai suoi lanci e, ci sembra palese, ci propone soprattutto modelli ultra sportivi. A breve vedremo nel dettaglio tutte le migliori release Nike di marzo 2021.

Recap news Nike di marzo

Ma quali sono le novità di casa Nike in questo mese pazzerello? I principali rumors hanno gravitato intorno a 3 mega news: la prima grande, piacevole sorpresa è stata la release del 4 marzo delle SB Dunk Low Supreme x Nike. Tre le colorway disponibili, che combinano il bianco con il nero, con il blu o con il verde in simil crocodile leather e tempestano i lati con una pioggia di stelline dorate. Quasi impossibile trovarne ancora in giro.

Anche la seconda release da urlo di questo mese è frutto della collab Supreme x Nike: parliamo della imperdibile capsule collection, connubio perfetto di urban, casual e sporty glam, tendenze indiscusse dell’anno. La release ufficiale è avvenuta solo l’undici marzo, eppure questi capi sono andati a ruba, così come è avvenuto anche alle migliori release Nike di marzo lanciate nei primi giorni del mese.

Ultimo ma non meno importante, protagonista dei rumors è LeBron James, che durante l’All Star Game ha indossato un nuovo paio di Air Force 1. Nulla di nuovo, se non fosse per il fatto che si tratta del frutto dell’ultima collab Off-White x Nike, e che l’hype è già alle stelle, nonostante non si conosca ancora la loro release date ufficiale.

Ma ora arriviamo al dunque: pronti per scoprire tutte le migliori release Nike di marzo?

Migliori release Nike di marzo

1 – Nike Dunk Low City Market

Release date: 4 marzo

Iniziamo subito con un paio di sneakers belle come poche. Da un lato cavalcano l’onda, ancora alta, del successo indiscusso raggiunto dai modelli Dunk nel 2020, complici una serie di fattori che vi abbiamo raccontato in quest’articolo.

Dall’altro, riconfermano quella necessità dello streetwear di aderire sempre più, e quasi letteralmente, all’everyday life. Una tendenza che ha spopolato grazie a Demna Gvasalia e al suo brand Vetements e che Nike ha saputo cogliere e reinterpretare, come abbiamo visto lo scorso mese con le Nike Air Force 1 White Bag, ispirate ai sacchetti degli store newyorkesi.

Assolutamente positivo, quindi, il nostro parere su queste Dunk Low, che entrano a pieno titolo tra le migliori release Nike di marzo. Come sempre più spesso accade, la partita si gioca tutta su contrasto e sovrapposizione di elementi visivi, con riferimenti a Blue Ribbon Sports, a tabelle nutrizionali e ai sacchi industriali presenti nei mercati cittadini. Perfetto l’equilibrio tra colori e tessuti. Speriamo di rivederle presto su Nike.com, dato il loro enorme successo.

Migliori release Nike di marzo Dunk Low city market

2 – Nike LeBron 18 “Home”

Release date: 18 marzo

Una squadra è una famiglia a tutti gli effetti, e i tifosi lo sanno benissimo. Ecco perché è stato scelto questo nome per le nuove Nike LeBron 18, che portano i colori del team di Los Angeles. Di sicuro, queste sneakers possiedono alcune reminiscenze delle LeBron 9 “Home” rilasciate nel 2012, ed ai più sarebbe bastato anche così. Allo stesso tempo, non mancano importanti innovazioni, a partire dalla configurazione complessiva della sneakers e dal predominante tessuto Flyknit, che già di per sé ne stravolge tutte le proporzioni. I suoi vantaggi, ormai lo sappiamo, sono una vestibilità perfetta, paragonabile a quella di un calzino, e una leggerezza mai raggiunta.

Il tessuto bianco, alla vista “spugnoso”, contrasta fortemente con la protezione del tallone e con la suola in foam e pluristratificata. In questo modo le LeBron 18 acquisiscono una connotazione fortemente sportiva e contemporanea, in una corrispondenza di bianco, nero e giallo. Tutto sembra confermare che queste Nike saranno disponibili su Nike.com a partire dal 18 marzo. Non ci resta che attendere con ansia che appaiano nel calendario dei lanci sneakers.

Migliori release Nike di marzo Nike LeBron 18
Photo: courtesy of @simponike

3 – Nike Air Max 95 x Kim Jones

Release date: 19 marzo

Ecco un’altra release scottante che molti aspettano con ansia. Si tratta della collab Nike x Kim Jones, designer e direttore creativo di Dior Homme dal 2018. Oggetto di questo recraft “a quattro mani” è nientemeno che l’iconica Air Max 95, uno dei modelli Nike più amati in assoluto. Il design della sneaker, grazie alla tomaia ondulata, è a dir poco inconfondibile, così come il richiamo alle colorway OG. È soprattutto in questo senso che ha operato la mano di Kim, intenzionato a richiamare alla mente la sua infanzia a Londra.

Allo stesso tempo, gli elementi innovativi sono numerosi: la tomaia traforata, ad esempio, si ispira alla Nike Air Max 360. E poi, ovviamente, il materiale in tessuto elasticizzato e semitrasparente, mai utilizzato per questo modello. Appaiono per la prima volta anche un mini Swoosh sulla punta e dei sottocchielli realizzati in Nexkin, un tessuto elasticizzato al contempo traslucido, leggero e traspirante. Si tratta di 219,99 € meritatissimi, se pensiamo al valore reale di questa collab, quindi tutti pronti a questo link il 19 marzo.

Migliori release Nike di marzo Air Max 95 x Kim Jones

4 – Nike SB Dunk Low Pro Blue Chill

Release date: 13 marzo

Siamo di fronte all’ennesima sneaker diventata leggenda a pochi giorni dalla sua release ufficiale. Non ne siamo meravigliati, però, perché si tratta di un tipico esemplare di migliori release Nike di marzo e non solo. Ancora una volta protagonista indiscussa della stagione è la Dunk Low, icona tanto del basket quanto dello skate. E proprio allo sport più streetwear che ci sia è dedicato questo recraft, anche se sul piano di lavoro ci sono le auto da corsa d’epoca.

Proprio così! Le grafiche presenti su queste Dunk sono a dir poco inconfondibili, come il numero 58 nero scritto nel cerchio bianco, e i contorni dello Swoosh che conferiscono alla scarpa una certa bidimensionalità. Bellissimo, tra l’altro, il colore scelto, il blue chill, perfettamente a metà strada tra il celeste e l’azzurro, in pieno stile retrò.

Senza dubbio uno dei modelli Nike più in controtendenza degli ultimi tempi, considerato il design sempre più futuristico delle sue proposte. Eppure, un elemento all’avanguardia c’è, ed è anche piuttosto determinante: la suola possiede un’unità Zoom Air. Per vederle più da vicino e tentare il colpaccio, le trovate su Nike.com al prezzo di 99,99 €.

Migliori release Nike di marzo Dunk blue chill

5 – Nike Air Tuned Max Dark Charcoal

Release date: 16 marzo

Procediamo la nostra rassegna di migliori release Nike di marzo con un pezzo insolito e davvero strong. I più fedeli seguaci di Nike forse ricorderanno la prima edizione di questa silhouette, che risale ormai a più di vent’anni fa. Stiamo parlando delle Air Tuned Max, delle sneakers dall’aspetto super audace e sportivo. In occasione di questo recraft si è voluto mantenere l’aspetto temerario delle scarpe, perfezionandole nei dettagli per un risultato “da veri duri”.

La tomaia, elaboratissima, vede l’alternarsi della mesh, della pelle e della gomma, che intessono un elaborato reticolato di forme e colori. L’aspetto più innovativo in questo modello sono le parti iridescenti, sia quella porpora della parte anteriore sia quella ocra sul tallone. Sono, questi, chiari segnali del fatto che Nike non smetta mai di guardare al futuro. Della suola a tecnologia Tuned Air resta trasparente e “a vista” solo la zona inferiore, mentre l’uppersole è ricoperta da striature nere.

Queste Nike Air Tuned Max sono senza dubbio uno dei modelli più futuristici, e allo stesso tempo più nostalgici, delle proposte di questo mese. Se volete aggiudicarvene un paio, non dovete far altro che accedere a questo link il 16 marzo. Il loro prezzo è di 169,99 €.

Migliori release Nike di marzo Air Tuned

6 – Nike Zoom Freak 2

Release date: 18 marzo

Se le cose vanno come ci aspettiamo, questa potrebbe essere l’ultima release delle Nike Zoom Freak 2 per un po’ di tempo. Infatti, sembra avvicinarsi inesorabilmente la “data di scadenza” che, al termine di un anno di recraft, riporta i vari modelli di sneakers nel dimenticatoio. Anche se, per fortuna, mai troppo a lungo. Il diretto successore di questo modello, futuro oggetto di rimaneggiamenti, dovrebbe essere la Zoom Freak 3.

Per l’occasione, la Zoom Freak 2 si tinge di grey denim: sia la punta sia i lati esterni della sneaker sono quasi totalmente costituiti di jeans grigio. Nonostante questa netta prevalenza, la tomaia continua ad essere piuttosto elaborata e per niente scevra da assemblamenti e sovrapposizioni. La parte interna, ad esempio, è costituita totalmente da white leather, il tallone in black leather, lo Swoosh in black leather che però presenta dei motivi geometrici. Lateralmente, sui talloni, è presente la firma di Giannis Antetokounmpo (lato esterno) e un piccolo Swoosh ricamato (internamente).

Aspettiamo con ansia, sul calendario dei lanci Nike, notizie sulla loro release, fissata per il 18 marzo. Manca davvero poco!

Migliori release Nike di marzo Zoom Freak 2
Photo: courtesy of @kelana_shopp

7 – Nike Air Max 90 “City Special”

Release date: 27 marzo

Dopo l’Air Max 97 dedicata a Los Angeles e l’Air Max 95 in onore di New York, arriva finalmente la prossima sneaker della linea City Special, dedicata alle città diventate icone di stile. Il 27 marzo sarà la volta di Chicago, e a celebrarla arriva l’Air Max 90 che, per l’occasione, si tinge totalmente di rosso. Ovviamente, quasi inutile specificalo, l’omaggio è tutto per i Chicago Bulls: e infatti queste Air Max 97, dal design totalmente tradizionale, puntano tutto sull’effetto shocking del colore.

La tomaia è costituita dall’alternarsi di pelle liscia e pelle texturizzata. Sono tantissime le tonalità di rosso presenti: ogni elemento possiede una gradazione differente, dal ciliegia, all’arancio, sino al bordeaux e al rosa. Mentre la base e l’intersuola sembrano possedere la stessa tonalità di rosso, il parafango e l’Air container optano per il bordeaux. Swoosh, branding “Air”, branding “Nike” ed etichetta “Chi” sono dei piccoli colpi di luce arancioni. Dove comprarle? Ovvio, su Nike.com, a partire dal 27 marzo.

Migliori release Nike di marzo Air Max Chicago
Photo: courtesy of @in.themeeting

8 – Nike Air Vapormax EVO

Release date: 26 marzo

Un’altra sneakers apertamente votata al progresso, se non altro perché appartenente alla linea “Evolution of Icons”. Perfettamente riuscito, quindi, l’intento di guardare avanti, e di spronarci a fare lo stesso: il design è elaboratissimo. In queste sneakers si mescolano e si sovrappongono elementi tridimensionali, dalla texture volutamente corposa (come la mesh trapuntata e gli inserti in gomma) ed altri dichiaratamente bidimensionali, come i dettagli in pelle liscia e dal colore matto.

Così in un’unica sneaker incontriamo il nero, il blue denim, il porpora iridescente, il bianco, il giallo, il rosso, il verde acqua, il grigio antracite, il grigio chiaro e il ghiaccio. Azzardato? Per niente, dato il perfetto equilibrio tra gli elementi, che di certo non fa passare le Vapormax inosservate, ma tantomeno le rende un pugno nell’occhio. Questi gioiellini da collezione saranno in vendita su Nike.com a partire dal 26 marzo al prezzo di 170 € circa.

Migliori release Nike di marzo Vapormax EVO
Photo: courtesy of @sneakerbardetroit

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *