Occhiali anti luce blu Nowave, come difendere la vista con stile

Leggeri, comodi, di design e soprattutto efficaci. Abbiamo provato gli occhiali anti luce blu Nowave, ed ecco cosa ne pensiamo

Al giorno d’oggi, con una routine immersa nella tecnologia, nessuno può dirsi esente dallo sforzo che si richiede alla propria vista. Che ce ne rendiamo conto o meno, la vita passata davanti agli schermi può davvero mettere a dura prova i nostri occhi. E se ci fosse, per tutti noi, un modo glamour di preservarli? La soluzione esiste, e noi di Klamour l’abbiamo tastata con mano e sperimentata con i nostri occhi. Sono gli occhiali anti luce blu Nowave.

Si tratta di occhiali neutri, quindi privi di gradazione, in grado di proteggere la vista dall’affaticamento dato tanto dalle luci blu dei nostri dispositivi tanto dal costante sforzo alla lettura. Come vedremo in quest’articolo, per quanto “invisibili”, queste luci disturbano non poco i nostri occhi nello specifico e il nostro organismo in generale. Ecco perché questi occhiali possono rappresentare una soluzione comoda ed efficace per preservare la nostra salute.

Copertina: courtesy of @nowaveofficial

Il mondo Nowave

Nowave è una giovane start-up italiana attiva dal settembre 2016. Il progetto nasce dall’incontro di due mondi, quello dell’oculistica e quello del digital marketing, e ha un solo obiettivo: soddisfare, con stile, le esigenze di tutti noi! Per questo, oltre che per l’indubbia qualità del prodotto, Nowave si distingue tra gli altri brand del mercato grazie a due caratteristiche. La prima è il design degli articoli proposti, non solo in termini di ricercatezza e contemporaneità dello stile, ma anche di ergonomia, comodità e leggerezza. La seconda, altrettanto importante, è il prezzo fortemente competitivo degli occhiali proposti, una sfida resa possibile tramite la scelta della filiera corta, che abbatte i costi dell’intermedizione.

Cos’è la luce blu

La luce blu è una luce a corta lunghezza d’onda emessa dagli schermi di tablet, pc, smatphone, tv. Pur essendo invisibile ad occhio nudo, agisce costantemente sul nostro organismo, e può causarvi non pochi disturbi. Per quanto riguarda gli occhi, ad esempio, essa determina rossore, irritazioni, stanchezza, secchezza. Se le cattive abitudini venissero reiterate per anni, questi fastidi potrebbero diventare vere e proprie patologie. A livello biologico, invece, la luce blu interferisce con la produzione di melatonina, sfasando quindi i nostri ritmi circadiani e causando insonnia, mal di testa e cali di concentrazione. Capirete, a questo punto, l’importanza degli occhiali anti luce blu Nowave, in grado di proteggere l’occhio da questa illuminazione dannosa.

Lo store online

Sul sito del brand, oltre agli occhiali da vista (quindi graduati), troviamo delle sezioni dedicate agli occhiali da lettura e a quelli neutri. I primi sono anti luce blu e ci aiutano a leggere o svolgere altre attività da vicino, essendo graduati da +1 a +3 gradi.

I secondi sono specificamente anti luce blu, antiriflesso e antigraffio, ma non graduati. Trattengono sino al 95% della luce blu e sono perfetti contro bruciore e stanchezza per tutti, anche per coloro che portano le lenti a contatto. E sono quelli che abbiamo provato noi!

La ricerca del paio di occhiali perfetto è semplice e divertente: non solo i vari modelli sono suddivisi per forma, dimensione, materiale e colore, ma è anche possibile provarli virtualmente attivando la webcam del pc o dello smatphone. Inoltre, è possibile personalizzare ulteriormente le lenti, scegliendole fotocromatiche o anti infrarossi. Altri fattori di Nowave che ci piacciono sono: la spedizione, rapidissima (24-48 h) e gratuita; il reso gratis entro 30 giorni; l’assistenza clienti operativa 24/24 h.

https://www.instagram.com/p/CNrvzijKj-L/

Il verdetto Klamour

Il modello che abbiamo scelto di provare è il Rosemary “basic” (quindi con le lenti che proteggono solo dalle luci blu), che non solo è super glamour ma vanta anche delle ottime recensioni. La confezione ci è giunta integra, con inclusi la custodia rigida, il panno in microfibra per la cura e la pulizia delle lenti e la certificazione del prodotto. Ecco il Rosemary:

occhiali-anti-luce-blu-Nowave1

Il design è minimal e allo stesso tempo ricercato, grazie all’alternarsi di osso, oro e nero sulla montatura. Questo paio di occhiali ha un appeal decisamente contemporaneo. La montatura a due colori è di ottima fattura, solida ma leggerissima da indossare – nonostante questo sia uno dei modelli più voluminosi. Persino chi non è abituato a indossare gli occhiali, ci si abitua facilmente e senza fatica.

Abbiamo tenuto su i nostri Rosemary per un’intera giornata davanti ai nostri monitor, ed effettivamente, a sera, abbiamo notato la differenza. Anche se l’impressione è quasi quella di non averli addosso, questi occhiali lavorano. Ci aiutano a mantenere l’occhio più idratato, che di conseguenza tende ad arrossarsi molto meno del solito. In più, quel classico senso di pesantezza degli occhi di fine giornata è molto inferiore rispetto al solito.

Insomma, per noi non ci sono dubbi: gli occhiali anti luce blu funzionano davvero! Se già al termine di una sola giornata abbiamo notato la differenza, immaginate quali possono essere i benefici sul medio-lungo termine. Ci sentiamo di consigliarvi questo investimento cool sulla salute dei vostri occhi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *