Stussy x CDG: capsule omaggio al 40° anniversario del re dello streetwear

Disponibile da oggi 13 novembre, la capsule Stussy x CDG celebra lo streetwear in tutte le sue forme e colori. Ecco tutti i dettagli

Prendete qualche capo basic ma dei più stilosi, rendetelo urban style e unitelo a un contesto ribelle, anticonvenzionale e totalmente libero. Mescolate per bene tutti gli ingredienti e otterrete la capsule Stussy x CDG. Ma ora sicuramente avrete una domanda: chi è CDG? Per chi non lo sapesse, è una sotto etichetta dello straordinario Comme des Garcons. Ma non perdiamo tempo e iniziamo subito a scoprire cosa si nasconde dietro questa capsule celebrativa.


Stussy x CDG capsule collection 2020: dalla teoria..

La capsule collection, disponibile da oggi 13 novembre presso il sito ufficiale di Stussy, è un omaggio al 40° anniversario del re dello streetwear. Vediamo grafiche familiari sovrapporsi a grafiche inedite ed esclusive, in un perfetto mix di stili e contaminazioni, di scritte e di colori.

Prima di continuare, però, vi starete chiedendo perché Stussy ha scelto proprio CDG e Commes des Garcons per festeggiare in grande il suo compleanno. La risposta è semplice: poteva scegliere chiunque tra artisti di fama mondiale, brand di streetwear ancora più estrosi e contemporanei, ma ha scelto CDG per la sua storia, la sua natura e per la sua forte personalità.

Comme des Garcons è il brand che incarna al meglio la storia dello streetwear e dello stile libero in generale, di come si è evoluto nel tempo dagli esordi fino ai giorni nostri. Per oltre 40 anni, ha vissuto e visto le epoche trasformarsi, ha assaggiato diverse sottoculture e diverse contaminazioni. Insomma, potremmo quasi definirlo come una tra le icone simbolo più influenti di due secoli a cavallo.

Ma attenzione, non è finita qui: dietro la scelta di Stussy, si nasconde un altro motivo. Il fatto che CDG rappresenta un’altra faccia dello streetwear, non quello a cui siamo abituati noi con Supreme, Palace e Stussy, ma ancora più forte, ribelle e sovversivo, libero da ogni schema e convenzione sociale, sperimentale e quasi futuristico portato agli estremi. Ed è per questo che i due brand si sono uniti, ovvero per celebrare lo streetwear e lo stile libero in tutte le sue forme e colori, dando spazio e voce a diversi caratteri e stili.

Che uniti insieme, non sembrano neppure divisi e due brand distinti. Infatti, gli stili di Stussy e CDG si intrecciano e si mescolano l’uno nell’altro divenendo un tutt’uno, senza far intendere agli occhi esterni dove termina uno e inizia l’altro.

…alla pratica

Venendo alla capsule vera e propria, questa è composta da una giacca bomber, una maglietta a maniche lunghe, un completo giacca pantalone, delle t-shirt, una borsa shopper, un cappellino. Il tutto declinato in colori basic come il nero e il bianco, con i due loghi come unici protagonisti dello spazio.

Le linee sono semplici e lineari, lo stile pulito e minimal, con un gusto urban e contemporaneo ma che cela dentro di sé anche richiami al mondo degli anni ’90. Inutile dire quanto sia geniale questa collaborazione e quanto noi di Klamour l’abbiamo amata fin dalla sua scoperta. Lasciamo giudicare voi stessi della bellezza fine a se stessa, dove i capi non sono solo mero abbigliamento da indossare, ma portavoce di un messaggio più profondo e di una moda libera e anticonvenzionale:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *