Supreme x Nike Cross Trainer Low

Ritorna alla ribalta la coppia di firme più esplosiva di tutte: il 14 ottobre verranno rilasciate le Supreme x Nike Cross Trainer Low

Quando è successo l’ultima volta, al loro segnale, si è scatenato l’inferno. Non parliamo di una battaglia gloriosa, ovviamente, ma di un fuggi fuggi generale che ha provocato un totale sold out in tempi da record. Correva il 6 maggio ’21 e l’universale oggetto del desiderio erano le Air Max 96. Ve lo ricordate? Adesso, il fenomeno sembra ripetersi, con l’imminente arrivo delle Supreme x Nike Cross Trainer Low.

Non che Supreme ci abbia dato modo di rilassarci, sia ben inteso. Al contrario, solo nel mese scorso, ci ha fatto sobbalzare continuamente con delle collab straordinarie. Ci sono state le Wallabee, frutto della collab con Clarks Originals, i jeans lanciati insieme a True Religion. E poi, ancora, la capsule Supreme x The Crow, e soprattutto i rumors su una futura capsule Supreme x Tiffany & Co. Insomma, si prospetta una chiusura d’anno col botto, come testimonia il nostro best of the week di fine settembre che premia proprio Supreme e Nike.

E siccome squadra che vince non si cambia, ma si reitera, ecco che l’infallibile Supreme x Nike ritorna con una nuova versione delle Cross Trainer Low. Molto diverse da prima, ma ugualmente inconfondibili. I colori e le forme pulite del modello originale abdicano per lasciare spazio al carattere e all’aggressività di Supreme.

Cross Trainer Low da vicino

La release, disponibile in due colorway differenti, è composta da una tomaia in pelle premium, che sulla punta e nei pannelli laterali diventa traforata. La linguetta e il tallone sono realizzati in mesh abbagliante e foderati in Duraplush.

La suola, in gomma, si frammenta in più zone di diversi colori, per garantire una maggiore flessibilità e conferire alle sneakers un’aria più imprudente. I loghi dei due brand sono presenti sul plantare, sulla linguetta (in rilievo) e sul tallone, dove si sovrappongono totalmente.

La scelta della colorway appare più che mai determinante. La prima vede primeggiare il bianco, che ospita il giallo, il rosso e il verde nelle loro tonalità matte e primarie. La suola esterna, invece, vi aggiunge una pennellata di nero. Il risultato è una sneakers vivace e versatile.

La seconda colorway è visibilmente più aggressiva. Ciò non solo per l’assoluta predominanza del nero e del rosso, ma anche per la scelta di un verde militare meno vivace. L’attitude, insomma, è decisamente meno Nike e più Supreme.

Entrambe le colorway saranno disponibili a partire dal 14 ottobre, quasi sicuramente su Nike.com. Perciò, restate aggiornati!

Supreme x Nike Cross Trainer Low white side
Supreme x Nike Cross Trainer Low white up
Supreme x Nike Cross Trainer Low white back
Supreme x Nike Cross Trainer Low black side
Supreme x Nike Cross Trainer Low black up
Supreme x Nike Cross Trainer Low black back

Potrebbe anche interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *