Travis Scott X Nike SB Dunk Low: Foto e commento, piaceranno ai fan?

Dopo la comparsa nel videoclip JACKBOYS, arrivano le foto delle Dunk Low di Travis Scott X Nike. Approvate o bocciate? Ecco il first look e il commento!

Travis Scott il Re Mida del mondo sneakers. Come già fu Kayne West qualche anno fa. Nike è stata brava a fiutare il business e sta affidando al rapper americano buona parte delle loro silhouettes storiche. E così dopo le Air Force 1, le Jordan 4, le Jordan 1 (Low e Retro High), ora tocca alle iconiche Dunk Low. Ad annunciare la (presunta) collaborazione è Travis Scott stesso, che nel’ultimo videoclip del collettivo JACKBOYS sfoggia delle Dunk mai viste prima. Pochi fotogrammi, su cui da giorni gli sneakerheads si sbizzarriscono in cospirazioni, mockup e fermo-immagine ingranditi e ritoccati. Come sarebbero dunque, queste nuove Travis Scott x Nike SB? A rivelarlo è un utente su Instagram, che si dichiara in possesso di un paio di sneakers “Cactus Jack” in anteprima. Il condizionale è d’obbligo, ma anche le fonti più autorevoli (Highsnobiety) hanno preso per autentiche le fotografie “leaked”. E anche se non fossero autentiche, consideriamole pure come dei “mockup credibili”. Ecco le Dunk Low di Travis Scott x Nike SB nelle foto:

Le prime foto delle Dunk Low di Travis Scott x Nike SB confermerebbero il discorso estetico inaugurato con le AF1 Cactus Jack. Un ricercatissimo decoupage di materiali, pattern, scritte e font. Niente cirillico, ma c’è la medesima moltitudine di influenze: il tartan della tomaia rimanda ad atmosfere scozzesi, il pattern bandana all’India e il blue jeans che è invece tipicamente americano. Controversa la questione lacci: in alcune foto, i mockup mostrano un materiale simile alla corda, in altre invece sono piatti, di cotone e poliestere.  

Travis Scott vs Dunk Low: Piaceranno ai fan?

Il rischio delle nuove Travis Scott x Nike SB è uno soltanto. Sono sneakers che uniranno due tifoserie molto sentite (e diversissime tra loro): da una parte i milioni di fan del rapper. Dall’altra i cultori delle dunk, ovvero un sottobosco di “puristi” che normalmente evita l’esposizione mediatica. La silhouette Nike SB non è una semplice linea di sneakers per skateare. E’ molto, ma molto di più! Un’icona che – dalle storiche Pigeon di Jeff Stample – rappresenta una sottocultura che si alimenta di strada e half pipe. Le Travis Scott x Nike SB Dunk Low piaceranno ai fan di entrambe le parocchie? E’ presto per dirlo, ma i commenti sui social sono già infuocati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *