Urbancoolab: presentata la Solidarity and Resistance hoodie

Urbancoolab ha creato una felpa per supportare la nave di Banksy, impegnata nel salvataggio dei migranti bloccati nelle coste dell’Europa.

Vi ricordate di Urbancoolab? Ne avevamo già parlato in un precedente post e subito eravamo impazziti per la genialità del progetto che la piattaforma si propone di portare avanti. Com’è possibile infatti unire lo streetwear con l’intelligenza artificiale? Avevamo cercato di dare una risposta soddisfacente e così, avevamo finito col rimanere colpiti dall’immensa creatività che si respira. Oggi torniamo a parlarne e ancora una volta rimaniamo stupiti (in positivo, si intende!) dell’interessante novità. Urbancoolab ha creato la Solidarity and Resistance hoodie, una felpa con cappuccio, pensata per aiutare e sostenere l’opera di salvataggio dei migranti dell’artista Banksy. Ma scopriamo di più qui di seguito!

Urbancoolab: lo streetwear a favore della solidarietà e della beneficenza

Con la presentazione della nuova Solidarity and Resistance hoodie, Urbancoolab intende supportare la causa dell’artista Banksy. Da quest’estate, infatti, egli è impegnato nel recupero e nel salvataggio di migranti bloccati nelle coste europee. Per prima cosa, ha finanziato una nave, chiamata Louise Michel, impegnata appunto a ricercare e a salvare famiglie di migranti. E ha inoltre accusato i funzionari europei di ignorare il problema e le richieste di soccorso marittimo da parte di questi.

Purtroppo, come ben sappiamo, le navi di salvataggio come la Louise, il più delle volte, non sono in grado di trasportare in sicurezza il numero sempre più elevato di persone in cerca di una vita migliore. E proprio per questo motivo, la maggior parte delle vittime non ce la fa. Anche se sono molti gli appelli che gli attivisti europei inviano ai vari Stati membri dell’Unione Europea, affinché la situazione possa migliorare e cambiare. Questo non basta.

Da queste premesse, Urbancoolab si propone così di sostenere attivamente la lotta degli attivisti. La sua hoodie, disponibile in due diversi colori, è una felpa commemorativa che se, da una parte, vuole fare luce sulla crisi in corso, dall’altra, vuole portare avanti il bellissimo progetto. Infatti il 50% del ricavato delle vendite servirà per supportare la nave di Bansky, la Louise Michel. Quindi, non ci resta che fare “pollice in su” per lo streetwear intelligente ..e perché no, iniziare a fare anche noi qualcosa nel nostro piccolo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *